Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità. Clicca su OK per accettare il loro utilizzo.

video marketingIn questo articolo vi spiego quali sono le potenzialità che può avere la realizzazione di una campagna facebook focalizzando l'attenzione sui contenuti video, sperando che possa aiutarvi a chiarire alcuni concetti .

Iniziamo con alcuni dati:

I sondaggi rivelano che il 50% delle persone guarda un video al giorno sul web, ma si stima che questa percentuale è destinata a salire e a raggiungere il 90% della popolazione connessa negli anni avvenire.
L'utilizzo dei video in  facebook sta superando quello che per anni è stato il colosso indiscusso nella visualizzazione e pubblicazione di video, YouTube. Infatti molti brand, stanno puntando sulla realizzazione di contenuti video da promuovere attraverso la pubblicazione su facebook.
Quindi se pubblicate un video sulla vostra pagina facebook, otterrete molte più visualizzazioni e condivisioni del post, rispetto ad un post composto di solo testo e immagini. Se dovete promuovere il vostro annuncio tramite Facebook Ads, pubblicatelo con un contenuto video e vedrete come cambieranno  in modo considerevole i risultati della vostra campagna.
 Secondo una stima di Nielsen, le inserzioni video hanno registrato un aumento del 73% del ricordo, in pratica l'utente è più propenso a ricordare ciò che vede se questo viene visualizzato attraverso un video.

Perché realizzare un video e scegliere facebook come canale pubblicitario?

I video su facebook sono condivisi circa 12000 volte in più dei link rispetto ai contenuti testuali.

Chi conosce un prodotto o un servizio attraverso un video è più invogliato all'acquisto.

Potete scegliere un target ben preciso di persone che devono visualizzare la vostra campagna video, escludendo il pubblico non interessato (architetti, casalinghe, imprenditori, età, sesso ecc.) in questo modo spendete di meno e quindi non sprecate soldi in click di persone non interessate al vostro prodotto.

Grazie a questi aspetti è possibile fare delle campagne video spendendo veramente poco e otterete enormi benefici come ritorno dell'investimento pubblicitario fatto.

Quindi cerchiamo di delineare quali sono le principali caratteristiche che un video presente su facebook deve avere.

Le caratteristiche che un video su facebook deve avere per essere notato condiviso e diventare un video virale.

1) Mostrare subito il brand

Catturare l'attenzione nei primi secondi di video, se possibile senza audio.  Mostrare nei primi 5 secondi di video, il marchio o in sintesi i contenuti del video, perché i primi secondi sono strategici e il cliente deve essere subito attratto e capire con pochi immagini o testi quali sono i contenuti del video, potete lasciare i dettagli e contenuti tecnici alla fine.

2) Focalizzare il target

L'utente è più propenso a ricordare un contenuto video che lo interessa. Il video deve quindi focalizzare subito l'attenzione del target di riferimento. Scrivete un breve messaggio che attira subito l'attenzione nel pubblico d'interesse.

3) Grandezza dei testi

Avere delle scritte e delle immagini all'interno del video che possano essere visualizzati senza difficoltà anche con schermi molto piccoli, come ad esempio uno smartphone .

4) Dati tecnici alla fine

Lasciare le informazioni tecniche o meno coinvolgenti alla fine, in questo modo il pubblico sarà attirato nei primi secondi di video e avrà una motivazione in più per vedere il video fino alla fine ascoltando o leggendo ulteriori dettagli tecnici sul prodotto. Qui sotto riportiamo un video di nostra realizzazione dove si è puntato l'attenzione nell'individuare il target di riferimento attraverso lo stile, i colori e le immagini:
Video per promuovere chiavette USB:
professionalusb
Abbiamo utilizzato delle animazioni colorate, vivaci ed accattivanti. Nei primi secondi del video, si focalizza subito l'attenzione sul target, rivolto a chi vuole  avere un'idea originale per un regalo.
Guarda anche la nostra produzione video

vedi-portfolio-video

5) Raccontare una storia

Raccontare una storia, dove il target si può immedesimare, è sicuramente importante per focalizzare l'attenzione dei vostri clienti. Nei nostri video come potete notare, usiamo quasi sempre dei personaggi cartoons e raccontiamo delle storie in motion graphics, in modo da rendere gradevole e interessante la visione del video: un video in grafica animata vi da la possibilità di comprendere meglio i concetti del video.
Qui sotto riportiamo alcuni esempi di video in motion graphics da noi realizzati:

amministratori di condominiogoleevideo autoricambi

6) Sorprendere ma non troppo!

Riuscire a sorprendere il cliente ma non troppo, significa  che non bisogna spaventare ed annoiare il cliente con contenuti eccessivi e fuori luogo. Il video aziendale deve risultare sobrio, divertente, con qualche tocco di ironia nelle scene ma senza esagerare.

7) Attenzione all'audio

L'audio è fondamentale, ma su facebook il video inizia in automatico senza audio, quindi è importante come ho detto in precedenza, attirare subito l'attenzione, in modo che l'utente si convinca di continuare a seguire il video; una volta catturata la sua attenzione, il gioco è fatto! cliccherà sull'icona dell'audio per ascoltare anche il contenuto sonoro del video.

8) La durata

 Il video non deve avere una durata troppo breve, dimenticate i canonici 30 secondi degli spot video. Anche in questo caso non esagerate, è vero che non si hanno limiti di tempo, ma un video troppo lungo risulterebbe noioso. Per esempio noi cerchiamo di focalizzare l'attenzione dello spettatore, all'interno di un minuto di video, un minuto appunto come il nome che abbiamo scelto per la nostra attività: inunminuto.it.
 I nostri video hanno una durata  di un minuto e/o un minuto e mezzo. Questa però non è una regola fissa, se si sono più contenuti, si ci può spingere anche oltre a patto di rendere gradevole tutto il video.

9) Investimento

Bisogna considerare che la rete è invasa da video e contenuti poco professionali, un'azienda che tiene alla propria immagine deve dare il giusto investimento anche alla realizzazione del video e non affidarsi ai fai da te. Realizzare un video ben fatto, significa comunicare ai vostri potenziali clienti che la vostra è un'azienda seria, che cura la propria immagine pubblicitaria come cura i propri prodotti. Vi consiglio di spendere  una manciata di euro in più,  anche perché poi verrete ricompensati con un ritorno commerciale, anzichè spendere qualcosa in meno, rischiando di dare un'immagine distorta e negativa della vostra attività.

Conclusioni

Penso che fare Social Marcketing video tramite facebook, sia una grande risorsa da sfruttare e prendere in considerazione! Per svariati motivi, fra i più importati, sicuramente avere la possibilità di focalizzare e di scegliere il vostro target di riferimento e soprattutto la possibilità di partire con un budget minimo ed aumentare dopo i primi risultati.

LINK:

Vi riporto qui sotto un link ad un video youtube che reputo molto interessante, la lezione di Robin Good che spiega come creare una campagna facebook con tutte le caratteristiche per scegliere il proprio pubblico: https://www.youtube.com/watch?v=aQ5dAdt59Kk



richiedi-un-preventivo-gratuito

Ultime Produzioni

guarda-tutti-i-video

salescom
gas up test acqua
guarda-tutti-i-video

job videomaker

job promoter

Testimonianze

Giulia
2, 8, 2017
Mi sono trovata veramente bene con voi, il servizio è stato veloce e il lavoro ottimo, inoltre sono stati molto disponibili alle mie continue … read more
facebook youtube google plus